La società Net-Etica è in continua espanzione. Di seguito la copertura al 07/2012.

Oppure controlla la copertura nella tua zona con l'aiuto delle coordinate di Google Map.

 

Se sei cliente Net-Etica verifica la velocità del tuo abbonamento con il nostro Speedtest

 

La velocità di navigazione dipende da molti fattori (hardware e software) e maggiore è la banda disponibile e potenzialmente maggiore sarà la sensibilità a questi fattori.

In particolare i fattori più importanti che possono influire sulle prestazioni sono:

 

  • Il collegamento tra il PC e il modem: il modem permette di collegare il pc anche tramite:
    • Rete senza fili (Wi-Fi): in questo caso la velocità massima teorica del mezzo di trasmissione varia tra 11 e 54 Megabit/s in base alla scheda utilizzata, alla qualità del segnale, ad eventuali disturbi presenti, alla distanza dall'apparato e agli ostacoli presenti tra il modem e il pc 
    • Scheda di rete a 10 Mbit/s: molti PC di vecchia generazione utilizzano schede di rete (Ethernet) con bit rate massimo di 10 Mbit/s, che potrebbero limitare la massima velocità raggiungibile su Internet. Poichè queste schede non consentono di raggiungere prestazioni ottimali è consigliabile utililizzare una scheda di rete di velocità almeno pari a 100Mbit/s.

velocità connessione

 

  • Le caratteristiche del pc: un computer con processore a bassa velocità e con poca memoria RAM avrà difficoltà a raggiungere velocità elevate. Anche la velocità di scrittura (specialmente se ci sono altri software in esecuzione) e il poco spazio a disposizione sul disco fisso possono limitare le prestazioni quando si effettua il download di file dalla rete.
  • Il Sistema Operativo: per migliorare le prestazioni è opportuno utilizzare un sistema operativo aggiornato. Quando sono stati diffusi i sistemi operativi Windows 98SE, Windows NT, Windows ME e Windows 2000 non erano previste velocità di navigazione come quelle disponibili attualmente, per questo motivo non sono ottimizzati per stabilire connessioni ad altissima velocità. Anche Windows XP, Windows Vista e Mac OSX, che nativamente supportano connessioni a larga banda, sono sistemi operativi che potrebbero limitare la velocità di un singolo download per garantire la qualità della trasmissione ed ottimizzare le risorse di sistema. Con i sistemi operativi di ultima generazione è quindi possibile che, avviando più download simultaneamente, la velocità complessiva raggiunga quella attesa.
  • Le risorse disponibili del pc: se il pc è impegnato in più operazioni e quindi ci sono più software in esecuzione, la velocità di download può diminuire in quanto le risorse del pc sono condivise. In particolare questo fattore incide se il software in esecuzione utilizza molto il processore e la RAM.
  • Software Antivirus o Firewall in esecuzione: anche questi software, in base alla loro configurazione e alle caratteristiche del pc, possono in alcuni casi limitare le prestazioni.
  • Il sito dal quale si effettua il download: anche i siti che si visitano sono collegati alla rete Internet e quindi hanno una banda a disposizione comunque limitata e condivisa tra gli utenti connessi. Inoltre per raggiungere un sito si passa da nodi e reti diverse e può capitare che alcuni nodi siano saturi o comunque con una banda non elevata.
  • Altro traffico su IP: se l'offerta che hai sottoscritto comprende, oltre alla connessione Internet, altri servizi su IP (ad esempio telefoni o videotelefoni VoIP), ti ricordiamo che la banda a disposizione, quando sarà utilizzata anche da questi, è condivisa e le prestazioni della tua navigazione potranno subire un rallentamento.
  • Più pc collegati alla stessa linea: se più pc sono collegati alla stessa linea condivideranno la stessa banda, e la velocità risulterà variabile in base al traffico generato da ogni PC.
  • Peer to Peer con chi possiede un collegamento a bassa velocità: il Peer to Peer effettuato in condivisione con qualcuno che possiede un collegamento può abbassare la prestazione della propria linea.

Additional information